Sostieni eGn

Puoi sostenere l'attività di eGn con una donazione tramite PayPal...



oppure con un bonifico bancario: Clicca qui per i riferimenti

facebooklogo

veterinario24h

egn_logo3La "european Greyhound network - Adotta un Levriero” è un’associazione no profit, che si occupa di trovare casa ai levrieri (greyhound, lurcher e galgo) provenienti da Irlanda e Spagna. Pur venendo da paesi diversi questi levrieri hanno molto in comune: sono cani da lavoro con la grande sfortuna di essere considerati mero bestiame;

la durata della loro vita coincide con la durata della loro vita “professionale” senza possibilità di appello.
Il mondo è pieno di cani bisognosi d’aiuto, ma la cosa che colpisce di questi levrieri è che ognuno di loro è stato voluto, usato e infine scartato.

aiutatemi_r4_120x106Nessuno di questi cani è frutto di un incidente, anzi, le cucciolate vengono studiate e pianificate con grande attenzione. Purtroppo la questione di come e dove finiscono questi cani è assai meno programmata, studiata e pianificata, ed è difficile dare un quadro preciso della portata di questo stillicidio, i dati ufficiali disponibili sono pochi.
Le foto dei galgo impiccati agli alberi sono tristemente famose in tutto il mondo, questi cani fanno una vita dura e una fine atroce. Vengono usati per la caccia, e non appena non sono più all’altezza delle aspettative vengono eliminati nei modi più svariati.

I lurcher sono incroci di levriero, cani studiati ad hoc a seconda del lavoro che sono chiamati a svolgere. Le loro vicende sono molto meno note e pubblicizzate rispetto a quelle dei cugini spagnoli, ma non per questo meno atroci.

 

Il settore delle corse dei greyhound negli ultimi anni non è in espansione, e questo è un dato di fatto, per cui ha senso ritenere che se ogni anno entrano nel sistema un certo numero di cani in un modo o nell’altro ne debbano uscire altrettanti. Se teniamo in considerazione il fatto che questi levrieri una volta appesa la pettorina al chiodo hanno assolto il loro compito, e non hanno la possibilità di essere apprezzati come cani da compagnia non è difficile rendersi conto di quali siano le dimensioni reali di questo fenomeno che più che un problema assume proporzioni di vera e propria tragedia.

 

La nostra associazione si propone di aiutare tutti questi cani, e far conoscere le loro storie, ma soprattutto far conoscere loro: i levrieri, le loro caratteristiche sia fisiche ma anche e soprattutto caratteriali, essi sono animali particolari ed affascinanti sotto ogni punto di vista.

 

European Greyhound Network aiuta i cani a trovare una famiglia, e riteniamo che sia altrettanto importante far sapere agli addetti ai lavori che c’è la possibilità di offrire un futuro a questi ottimi cani da compagnia. Far sapere che esistono delle alternative in certi casi fa dei piccoli miracoli.

Le cose un po’ alla volta stanno iniziando a cambiare, e anche l’industria sta tentando di promuovere i greyhound come cani da compagnia, aiutando anche alcune associazioni come la nostra a sostenere le spese di trasporto dei cani, ma la strada da fare è ancora lunga.

 

Date le dimensioni del problema non abbiamo la possibilità di salvare tutti i cani senza futuro, e siamo consapevoli che il nostro lavoro non potrà cambiare il mondo, ma a noi basta osservare le foto dei “nostri” cani prima e dopo il viaggio per avere la certezza che almeno “il loro mondo” ora è cambiato.

 

Se anche voi siete incuriositi o interessati ai levrieri, e a cambiare il mondo di alcuni di loro visitate le altre pagine del nostro sito, troverete informazioni, levrieri da adottare, e se non siete in grado di prendervi cura di un cane troverete delle proposte per aiutarli ugualmente.