Sostieni eGn

Puoi sostenere l'attività di eGn con una donazione tramite PayPal...



oppure con un bonifico bancario: Clicca qui per i riferimenti

facebooklogo

veterinario24h

zanzara

 

Siamo a Primavera e vogliamo ricordarvi, se già non lo avete fatto, di iniziare la prevenzione contro i parassiti che possono colpire i nostri amici. Parliamo di prevenzione contro Filaria, Leishmania, pulci, zecche.....

In questo periodo è bene sottoporre i nostri cani agli esami di routine per rilevare la presenza di vermi, filariosi e leishmaniosi.
Sverminare il cane senza conoscere se e quali parassiti ha potrebbe risultare inefficace: i preparati in commercio colpiscono specifiche categorie di vermi – i più comuni – ma per eliminare certi parassiti occorrono medicinali specifici, che il farmaco generico non riesce ad eliminare.

Per la filariosi occorre un rapido test dal veterinario che verifichi la presenza o meno del parassita.
Se il test è negativo occorre iniziare la prevenzione con una apposita pastiglia una volta al mese sino a novembre o con una iniezione che consente la copertura sino a fine stagione; fatevi consigliare dal veterinario.

Per la leishmaniosi, in QUALSIASI zona voi viviate ( se non in montagna), dovrete sottoporre il vostro amico all'IFI test, salvo non sia nato l'inverno scorso o provenga da zone ove la malattia non è presente (Europa del nord).
Se il test è negativo iniziate la prevenzione sino ad ottobre – novembre utilizzando il collare antiparassitario Scalibor che protegge anche da pulci e zecche.

È anche utile proteggere il cane con repellenti (ad esempio Autan) utilizzando spray no gas o stick. Effettuate il trattamento con attenzione, evitando il contatto con gli occhi e le mucose e controllate l'eventuale presenza di arrossamenti.
Il collare Scalibor va cambiato ogni 2 mesi, 2 mesi e mezzo ed è meglio utilizzare anche gli spot-on Advantix per dare una protezione più efficace contro le zecche, che possono trasmettere malattie gravi, se non curate in tempo.

Chiedete comunque e sempre consiglio al vostro veterinario di fiducia!